Tech reviews and news

Vincitori e vinti: speranza di Pixel Watch e delusione del Cyber ​​Monday

click fraud protection

L'anno potrebbe essere vicino alla fine, ma ci sono ancora molte cose da fare nel mondo della tecnologia e abbiamo evidenziato le migliori (e peggiori) delle grandi storie di questa settimana per tenerti aggiornato.

Anche se è successo nel fine settimana precedente, penso che sia giusto dire che il Black Friday ha dominato gran parte della discussione di questa settimana. A parte il fatto che è stato al centro del carico di lavoro di questo giornalista nell'ultimo mese circa, è anche finito fino a diventare la migliore opportunità dell'anno per fare affari sui dispositivi domestici intelligenti e molti degli ultimi telefoni. Tutto sommato, una vendita del Black Friday abbastanza decente... tranne per il fatto che il suo seguito, il Cyber ​​​​Monday, non si trovava da nessuna parte.

Una nota più positiva per tutti i fan dei dispositivi indossabili là fuori (me compreso), abbiamo finalmente ricevuto un aggiornamento sul tanto atteso Orologio Pixel, per gentile concessione di un rapporto di

Business Insider. Ora sembra più concreto che mai che il lancio di Pixel Watch possa essere tra pochi mesi e la prospettiva di ciò che porterà al mercato dei dispositivi indossabili è più che sufficiente per ottenere l'eccitazione birra.

Orologio Pixel
Credito immagine: John Prosser

Vincitore: Pixel Watch

A questo punto, ho perso il conto del numero di volte che ho scritto sul Pixel Watch. Questo è un prodotto illusorio che potrebbe potenzialmente avere la capacità di abbattere l'Apple Watch. Ho sempre voluto mettere le mani sullo smartwatch di Google per questo motivo, ma invece, eventuali voci, perdite o anche i rendering tendono a essere accolti con un silenzio completo alla fine di Google, e poi l'hype si sgonfia di nuovo. Chiaramente devo ancora imparare la lezione, perché le ultime informazioni sull'orologio hanno suscitato la stessa eccitazione.

Questa volta, fonti vicine a Google hanno notato che la società è attualmente al lavoro per garantire che Pixel Watch veda la luce del giorno nel 2022. Il progetto è guidato da uno dei team interni di Google e, mentre Fitbit. recentemente acquisito non sta chiamando i colpi, l'orologio avrà l'integrazione con varie funzionalità Fitbit secondo le ultime perdite.

Il rapporto allude anche al fatto che Pixel Watch è una vetrina per Wear OS 3 nella sua forma migliore, qualcosa che manca gravemente in quanto non c'è stato nulla oltre al Galaxy Watch 4 per dare ai consumatori un'idea di ciò di cui è capace il sistema operativo Near Wear.

C'è un caso da sostenere che nelle ultime generazioni Apple ha avuto la tendenza a riposare sugli allori per quanto per quanto riguarda l'Apple Watch, rendendo questo il momento ideale per Google di piombare con un vero cambiamento di gioco indossabile. Solo il tempo dirà se Google è all'altezza del compito, ma con le basi di Wear OS 3 che offrono un po' di conforto, Pixel Watch potrebbe essere la scossa che tutti stavamo aspettando.

Cyber ​​lunedì

Perdente: Cyber ​​Monday

Oh Cyber ​​Monday, dove sei? Questa è la domanda che io, altri giornalisti tecnologici e innumerevoli acquirenti siamo rimasti a fare sul Il lunedì è appena passato quando la vendita incentrata sulla tecnologia che in genere segue il Black Friday non poteva essere da nessuna parte visto.

Per tutto il tempo dall'invenzione del Cyber ​​Monday (circa nel 2005 a seconda di chi chiedi), la vendita ha funzionato come un l'ultima opportunità imperdibile per chiunque abbia perso il Black Friday per fare un affare prima dell'inverno vacanza. In effetti, il Cyber ​​Monday si è guadagnato una solida reputazione a sé stante per essere particolarmente favorevole ai consumatori nel campo degli sconti per computer e laptop: utile per tutti gli studenti o i creativi che necessitano di un nuovo lavoro dispositivo.

Vedere il "Cyber ​​Monday" di quest'anno andare e venire senza lasciare traccia sembra un'enorme delusione, e ancora di più per chiunque non sia stato in grado di fare la spesa nel fine settimana. Invece, tutti i soliti ritrovi (Amazon, Currys, AO, ecc.) Hanno semplicemente mantenuto il marchio del Black Friday con pochissime nuove offerte per invogliare gli acquirenti.

Potrebbe sembrare faceto per alcuni, ma sarebbe altrettanto bizzarro se i saldi di Santo Stefano o di gennaio semplicemente cessassero di esistere, e ci fosse il potenziale che parla di qualcosa di più grande sull'incapacità dei rivenditori di coprire due affari di vendita in mezzo a un chip in corso carenza. Ad ogni modo, sono i consumatori a rimetterci e sarebbe un peccato vedere uno degli eventi di vendita più attesi dell'anno cadere nel dimenticatoio.

Perché fidarsi del nostro giornalismo?

Fondata nel 2004, Trusted Reviews esiste per dare ai nostri lettori consigli approfonditi, imparziali e indipendenti su cosa acquistare.

Oggi abbiamo 9 milioni di utenti al mese in tutto il mondo e valutiamo più di 1.000 prodotti all'anno.

Suono e visione: vale la pena avere ANC su auricolari più economici?

Suono e visione: vale la pena avere ANC su auricolari più economici?

OPINIONE: Gli auricolari con cancellazione del rumore sono diventati la "cosa" da avere. Praticam...

Leggi Di Più

Recensione attiva di Jabra Elite 4

Recensione attiva di Jabra Elite 4

VerdettoMentre Jabra Elite 4 Active perde alcune funzionalità incluse nel più costoso Elite 7 Act...

Leggi Di Più

InSinkErator Evolution 250 Recensione sullo smaltimento dei rifiuti alimentari premium: addio rifiuti

InSinkErator Evolution 250 Recensione sullo smaltimento dei rifiuti alimentari premium: addio rifiuti

VerdettoPer coloro che non vogliono pasticciare con i bidoni del cibo o raschiare i rifiuti in un...

Leggi Di Più

insta story